Sanificazione con ozono - OZOVID - TECNO MEDICA - Forniture medicali

Tecno Medica
tecno medica
Vai ai contenuti
Sanificazione

molecola ozono
L'ozono è stato riconosciuto dal Ministero della Salute (protocollo 24482 del 31 luglio 1996) presidio naturale per la sterilizzazione degli ambienti contaminati da batteri, virus, spore, ecc e infestati da acari, insetti, ecc.

L'importanza di scegliere il dispositivo giusto per la sanificazione con ozono
Negli ultimi mesi è stata immessa sul mercato una considerevole quantità di prodotti per la sanificazione con ozono come mai in passato. Ciò può causare confusione per il cliente al momento di fare una scelta, e in alcuni casi potrebbe portarlo ad utilizzare un dispositivo non adatto alla propria necessità.
Possono sorgere molte domande. Per esempio,
  • Qual'è la quantità di ozono necessaria per sanificare un'ambulanza, un ambulatorio medico o un'area di una struttura sanitaria? Quali sono i parametri in ppm per una corretta sanificazione?
  • Come valutare la capacità di generazione di ozono in un intervallo di tempo??
  • Qual è la differenza tra quantità di ppm e grammi di ozono? Il dispositivo in uso genera ozono in concentrazione fissa o variabile?
  • Il dispositivo ha un ventilatore soffiante ad alta capacità? Se si, qual è la portata?
  • Qualora il dispositivo utilizza un sistema di controllo da remoto, sono noti i rischi di tale utilizzo senza opportuna domotica che monitora la presenza di persone e/o animali?
  • Il dispositivo effettua la catalizzazione dell'ozono, ossia la riconversione in ossigeno? La riconversione è tale da non rendere necessario arieggiare i locali prima che le persone vi entrino?
  • Che differenza c'è tra un apparecchio con alimentatore elettrico esterno e un altro interno?
  • Perchè alcuni dispositivi hanno bisogno di un periodo di spegnimento dopo un trattamento di sanificazione mentre altri possono funzionare in continuo?
  • Come è possibile verificare l'efficacia del proprio dispositivo in uso?
  • Il venditore ha rilasciato la certificazione di compatibilità elettromagnetica (obbligatoria per la vendita del dispositivo), secondo la Direttiva 2014/30/CE e come previsto dal Rapporto Istituto Superiore di Sanità Covid-19 n. 56/2020?

  
Dispositivi di sanificazione





Copyright 2006 - 2020. Tutti i diritti riservati.
Forniture medicali per strutture sanitarie, farmacie e servizi di emergenza.
Contatti
Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico chirurgici, si avvisa l'utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali.




Torna ai contenuti